Sabato, 16 Novembre 2019 11:04

Guida sotto la pioggia, 5 errori da non fare con l’allerta meteo

L’allerta meteo di questi giorni sta riguardando molte regioni italiane creando non pochi disagi a molte strade. Se sei costretto a prendere comunque la tua auto tieni a mente questi 5 errori da non fare in caso di pioggia battente.

Guidare con la pioggia richiede un’attenzione particolare, farlo durante un’allerta meteo aumenta ancor di più le criticità da affrontare. Allagamenti delle strade, esondazioni e circolazione in tilt sono infatti più frequenti in queste situazioni, per questo il consiglio principale è uno solo: quando possibile, è meglio evitare di guidare con queste condizioni meteo. Chi invece è costretto a guidare sotto un forte temporale dovrebbe ricordarsi 5 regole importanti.

VEDERE È IMPORTANTE QUANTO FARSI VEDERE

Prima di partire verifica che le luci ed i tergicristalli siano funzionanti. Un veloce check non ti farà fare tardi, evitandoti però di trovarti in situazioni critiche. Prova anche il funzionamento dei fendinebbia, utili a farsi vedere dalle altre auto.

OCCHIO ALLE BUCHE NASCOSTE DALLA PIOGGIA

La pioggia riempie in poco tempo le buche presenti sul manto stradale, anche quelle più grandi e profonde. Se vuoi evitare forature e seri danni al gruppo ruota ti consigliamo quindi di transitare a bassa velocità sulle strade ed evitare le pozze d’acqua con le ruote.

CERCA DI CAPIRE SE L’ASFALTO SU CUI GUIDI È DRENANTE

Molte strade, soprattutto le più recenti, sono realizzate con asfalto drenante per limitare l’accumulo di acqua e ridurre il rischio di aquaplaning. Questa tipologia di strade è riconoscibile dal colore opaco in superficie e grossolano nell’aspetto. Se l’asfalto non è drenante appare invece più lucido, illuminandosi con un riflesso al passaggio delle auto. Fai maggiore attenzione in questo secondo caso, ricordando comunque che in entrambi i casi è obbligatorio rispettare i limiti di velocità.

CONTROLLA LO STATO DEGLI PNEUMATICI

Verifica lo spessore del battistrada e la corretta pressione degli pneumatici. In inverno la pressione scende più rapidamente e un battistrada ridotto richiede frenate più dolci per evitare l’aquaplaning.

COME COMPORTARSI CON L’AUTO IN PANNE

Speriamo non accada, ma può succedere. Parliamo di rimanere con l’auto in panne durante un temporale. È naturale provare l’impulso di voler uscire dall’abitacolo ma la cosa migliore è restare in auto, al coperto, e chiamare i numeri di emergenza (Vigili del Fuoco, Carabinieri o Polizia). Calma e sangue freddo sono importanti in queste situazioni, per evitare di fare scelte avventate e creare pericoli maggiori.

Read 119 times
CHI SIAMO
APOLLO 11 group è una società di servizi totali per auto, già da quaranta anni leader nel campo delle assicurazioni, pratiche auto, autoscuole, e da nove anni, anche centro revisione veicoli di tutti i tipi.
CONTATTI

Apollo 11 Group Sede Legale Amministrativa V.le G. Oberdan 2 - 00049 Velletri

Tel.06 9628636

Fax:06 9627337

info@apollo11.it